L’ex Ospedale di San Francesco Grande

La prima sala, a piano terra, è dedicata alle origini dell’edificio, il palazzo quattrocentesco che fu sede dell’ospedale di San Francesco Grande, primo ospedale cittadino, eretto nel 1414 per volontà dei coniugi Sibilia de’ Cetto e Baldo Bonafari da Piombino e attivo fino al 1798.

Nella seconda metà del Cinquecento fu in questi locali che, per la prima volta in assoluto, gli studenti di Medicina iniziarono a imparare la pratica clinica direttamente al letto dei malati, gettando le basi del moderno approccio didattico in Medicina.